Business article search

Come aggiornare ESET Remote Administrator dalla versione 5 alla 6?

Problema

  • Aggiornare ESET Remote Administrator e i prodotti enpoint/server di ESET dalla versione 5.x alla 6.x

Solution

Prima di procedere:
 

Dato che ESET Remote Administrator (ERA) 6 usa un'architettura completamente nuova, è importante che gli utenti delle precedenti versioni di ERA verifichino che la loro rete sia già pronta per l'aggiornamento, questo processo non porterà ad alcuna perdita delle funzionalità. Prima di procedere all'aggiornamento controllare quanto segue:

  • ESET Remote Administrator 6 usa una nuova interfaccia di configurazione ottimizzata per essere usata con i prodotti ESET Endpoint versione 6: Anche se è possibile gestire i prodotti ESET Endpoint versione 5 (e i precedenti prodotti ESET Business Edition) attraverso ERA 6, sarà possibile modificare solo le impostazioni comuni a tutte le versioni. Per questa ragione, si raccomanda di passare alla versione 6 dei prodotti enpoint di ESET quando si aggiorna a ERA 6.
     
  • Gruppi parametrici, gruppi statici sincronizzati da Active Directory e le attività effettuati dalle precedenti versioni di ERA non possono essere migrate alla ERA 6 a causa della struttura della configurazione. Si raccomanda di registrare le impostazioni dei criteri quando si aggiorna da una versione precedente di ERA.

Se le impostazioni degli endpoint versione 5 sono protette con password: Si raccomanda vivamente di disabilitare la protezione con password prima di aggiornare alla ERA 6.x per evitare problemi durante la disinstallazione.

Prerequisiti


 

Aggiornare a ESET Remote Administrator 6 su un nuovo server

  1. Su un nuovo server, installare ESET Remote Administrator 6.
     
  2. Sul sever dove è attualmente installato ERA 5.x, seguire questi passaggi per effettuare il backup del database dall'installazione ERA esistente:
    1. Cliccare sul seguente link per scaricare lo Strumento di Migrazione di ESET Remote Administrator (ERA Migration Tool). Saranno necessari il Nome utente e la Password forniti da ESET per scaricare il tool. Se non si è in possesso di questi dati, è possibile recuperarli da qui.

      Scaricare lo Strumento di Migrazione di ESET Remote Administrator
       

    2. Quando il download viene completato, estrarre la cartella Win32 e cliccare due volte su Migration Tool (se si riceve un errore di sistema, assicurarsi di aver installato il Microsoft Redistributable Package menzionato nei prerequisiti).
       
    3. Selezionare Esporta e cliccare Avanti.

Figura 1-1

  1. Selezionare Accetto i termini dell'accordo di licenza per poter proseguire e quindi cliccare su Avanti.
     
  2. Selezionare le caselle accanto ai dati che si vuole esportare e cliccare su Avanti.

Figura 1-2

Ci sono delle limitazione per la migrazione dei criteri.

  • Possono essere migrati solo i criteri del server ERA superiore.
  • Vengono migrate solo le definizioni dei criteri, le relazioni dei criteri non verranno migrati.
  • Bisognerà assegnare i criteri ai gruppi appropriati in maniera manuale dopo la migrazione.
  • La gerarchia dei criteri verrà ignorata. In caso ci siano delle segnalazioni di sovrascrittura nella precedente ERA, queste segnalazioni vengono forzatamente convertite in criteri all'interno delle stesse impostazioni di ERA6.
  • Se ci sono impostazioni per molteplici prodotti in un singolo criterio della precedente ERA, in ERA 6 verranno creati criteri individuali per ogni prodotto.
  1. Creare una nuova cartella sul Desktop chiamata ERA 5 database. In ERA Migration Tool, cliccare su Sfoglia, scegliere la cartella appena creata, digitare ERA 5 database nel campo nome file, cliccare su Salva e poi cliccare su Avanti.

Figura 1-3

  1. L'ERA Migration Tool mostrerà l'avanzamento del processo di esportazione del database. Quando tutti i dati sono stati esportati cliccare Fine.

Figura 1-4

  1. Trasferire il file esportato usando l'ERA Migration Tool sul nuovo server dove è installato ERA 6.
     
  2. Sul nuovo server dove è installata ERA 6, cliccare sul seguente link per scaricare ESET Remote Administrator Migration Tool. Saranno necessari il Nome utente e la Password forniti da ESET per scaricare il tool. Se non si è in possesso di questi dati, è possibile recuperarli da qui.

    Scaricare lo Strumento di Migrazione di ESET Remote Administrator

  3. Cliccare due volte su ERA Migration Tool per eseguirlo. Selezionare Importa, e cliccare su Avanti.

Figura 1-5

  1. Selezionare Accetto i termini dell'accordo di licenza per poter proseguire e quindi cliccare su Avanti.

  2. Digitare l'indirizzo IP del nuovo server (dove è installata ERA 6) nel campo Host e digitare il numero di porta usato per connettersi a ERA Server (quella predefinita 2223) nel campo Porta.

  3. Digitare il nome utente e la password di amministratore per l'account amministratore di ERA 6 nei campi nome utente e password amministratore e poi cliccare su Avanti.

Figura 1-6

  1. Cliccare su Sfoglia, selezionare il file del database ERA esportato al punto 2 e cliccare su Avanti.

Figura 1-7

  1. L'ERA Migration Tool avviserà che ci saranno dei cambiamenti nelle impostazioni della ERA per consentire l'importazione del database. Selezionare le caselle per le voci che volete consentire e cliccare su Avanti.

Figura 1-8

  1. L'ERA Migration Tool mostrerà l'avanzamento del processo di importazione del database. Quando tutti i dati sono stati importati cliccare Fine.

Figura 1-9

  1. Se si sceglie di migrare gli utenti, le password utente verranno cancellate e sostituite con password generate a caso. Cliccare Salva password per esportare un file CSV contenente le nuove password generate per gli utenti ERA.

  2. L'ERA Migration tool può esportare uno script che può essere avviato sui computer client per allineare le loro impostazioni con quelle migrate alla ERA. Cliccare accanto a Salva script in base al sistema (i) operativo per esportare uno per i computer client. Dopo aver completato questa fase cliccare su Fine.

Figura 1-10

  1. Prima di procedere nella disinstallazione prendere nota di tutte le informazioni sui gruppi, le attività e le impostazioni dei criteri che attualmente vengono utilizzati sui client.

  2. Utilizzando ERA 5.x, disinstallare le soluzione endpoint di ESET sui computer client.

  3. Aggiungere i computer client in ERA 6.

  4. Distribuire l'ERA Agent sui computer client.

  5. Installare da remoto le soluzioni endpoint ESET sui computer client. Dopo aver completato l'installazione, si può usare lo script generato al punto 13 per aggiornare i computer client con i dati salvati.

 


 

Aggiornare a ESET Remote Administrator 6 su dei server già in uso

 

  1. Cliccare sul seguente link per scaricare lo Strumento di Migrazione di ESET Remote Administrator (ERA Migration Tool). Saranno necessari il Nome utente e la Password forniti da ESET per scaricare il tool. Se non si è in possesso di questi dati, è possibile recuperarli da qui:

    Scaricare lo Strumento di Migrazione di ESET Remote Administrator
     

  2. Quando il download viene completato, estrarre la cartella Win32 e cliccare due volte su Migration Tool (se si riceve un errore di sistema, assicurarsi di aver installato il Microsoft Redistributable Package menzionato nei prerequisiti).

  3. Selezionare Esporta e cliccare Avanti.

Figura 2-1

  1. Selezionare le caselle accanto ai dati che si vuole esportare e cliccare su Avanti.

Figura 2-2

Ci sono delle limitazione per la migrazione dei criteri.

  • Possono essere migrati solo i criteri del server ERA superiore.
  • Vengono migrate solo le definizioni dei criteri, le relazioni dei criteri non verranno migrati.
  • Bisognerà assegnare i criteri ai gruppi appropriati in maniera manuale dopo la migrazione.
  • La gerarchia dei criteri verrà ignorata. In caso ci siano delle segnalazioni di sovrascrittura nella precedente ERA, queste segnalazioni vengono forzatamente convertite in criteri all'interno delle stesse impostazioni di ERA6.
  • Se ci sono impostazioni per molteplici prodotti in un singolo criterio della precedente ERA, in ERA 6 verranno creati criteri individuali per ogni prodotto.
    .
  1. Creare una nuova cartella sul Desktop chiamata ERA 5 database. In ERA Migration Tool, cliccare su Sfoglia, scegliere la cartella appena creata, digitare ERA 5 database nel campo nome file, cliccare su Salva e poi cliccare su Avanti.

Figura 2-3

  1. Dopo aver completato il processo di esportazione cliccare su Fine.

Figura 2-4

  1. Prima di procedere nella disinstallazione prendere nota di tutte le informazioni sui gruppi, le attività e le impostazioni dei criteri che attualmente vengono utilizzati sui client.
     
  2. Utilizzando ERA 5.x, disinstallare le soluzione endpoint di ESET sui computer client.
     
  3. Cliccare Start Tutti i programmiESET ESET Remote Administrator ConsoleDisinstalla. Seguire le istruzioni riportate sullo schermo per disinstallare ESET Remote Administrator Console 5.x.
     
  4. Cliccare Start Tutti i programmiESET ESET Remote Administrator Server Disinstalla. Seguire le istruzioni riportate sullo schermo per disinstallare ESET Remote AdministratorServer 5.x.
  1. Installare ESET Remote Administrator 6.
  2. Cliccare due volte su ERA Migration Tool per avviarlo. Selezionare Importa, e cliccare su Avanti.

Figura 2-5

  1. Selezionare Accetto i termini dell'accordo di licenza per poter proseguire e quindi cliccare su Avanti.

  2. Digitare l'indirizzo IP del nuovo server (dove è installata ERA 6) nel campo Host e digitare il numero di porta usato per connettersi a ERA Server (quella predefinita 2223) nel campo Porta.

  3. Digitare il nome utente e la password di amministratore per l'account amministratore di ERA 6 nei campi nome utente e password amministratore e poi cliccare su Avanti.

Figura 2-6

  1. Avanti, selezionare il file del database ERA esportato al punto 6 e cliccare su Sfoglia Cliccare su .

Figura 2-7

  1. L'ERA Migration Tool avviserà che ci saranno dei cambiamenti nelle impostazioni della ERA per consentire l'importazione del database. Selezionare le caselle per le voci che volete consentire e cliccare su Avanti.

Figura 2-8

  1. L'ERA Migration Tool mostrerà l'avanzamento del processo di importazione del database. Quando tutti i dati sono stati importati cliccare Fine.

Figura 2-9

  1. Se si sceglie di migrare gli utenti, le password utente verranno cancellate e sostituite con password generate a caso. Cliccare Salva password per esportare un file CSV contenente le nuove password generate per gli utenti ERA.

  2. L'ERA Migration tool può esportare uno script che può essere avviato sui computer client per allineare le loro impostazioni con quelle migrate alla ERA. Cliccare accanto a Salva script in base al sistema (i) operativo per esportare uno per i computer client. Dopo aver completato questa fase cliccare su Fine.

Figura 2-10

  1. Aggiungere i computer client in ERA 6.
  2. Distribuire l'ERA Agent sui computer client.

  3. Installare da remoto le soluzioni endpoint ESET sui computer client. Dopo aver completato l'installazione, si può usare lo script generato al punto 13 per aggiornare i computer client con i dati salvati.


Was this information helpful?