[KB3668] Come aggiornare ESET 6.x Remote Administrator alla versione più recente

Problema

  • Aggiornamento dei singoli componenti ERA (Agent, Server, Proxy) alla versione più recente
  • Risolvere gli errori del modulo CReplectionModule aggiornandolo all'ultima versione

End of support for version 6.4 and 6.5 of ESET Remote Administrator / MDM

ESET Remote Administrator version 6.5 is currently in Limited Support status and will soon be in Basic Support status. It is expected to reach End of Life status in December 2020.

ESET Remote Administrator version 6.4 is currently in End of Life status and no longer available for download.

The MDM functionality in ESET Remote Administrator version 6 is currently in End of Life status and no longer available for download

Soluzione

Utenti Linux: Aggiornamento ESET Remote Administrator (ERA) 6.x alla versione più recente su sistema operativo Linux.

Prerequisiti

  • Eseguire un backup completo dell'ERA.
        • Configurazione: Copiare il file Startupconfiguration.ini, che si trova all'indirizzo : C:\ProgramData\ESET\RemoteAdministrator\Server\EraServerApplicationData\.


    Eseguire un'attività di aggiornamento dei componenti di ERA Web Console

    I seguenti passaggi aggiorneranno entrambi i componenti ERA (Server, Console) e l'ESET Remote Administrator Agent(s) (ERA Agent). Quando si passa alla versione più recente, le proprie politiche restano invariate. Prima di tutto aggiornare ERA Server. Selezionare alcune macchine client da utilizzare come test per l'aggiornamento ed eseguire l’attività su di esse (utilizzare almeno un client per ogni categoria di sistema / bit).

    L'attività di aggiornamento dei componenti potrebbe richiedere un po’ di tempo

    Vi chiediamo di avere un po’ di pazienza durante il processo di aggiornamento dei componenti. Potrebbe volerci un po' di tempo. Non riavviare ERA Server fino al completamento dell'attività.

    I caratteri speciali possono impedire l'aggiornamento

    Se i requisiti per l'aggiornamento sono soddisfatti e l’upgrade all'ultima versione di ESET Remote Administrator (ERA) non va a buon fine, potrebbe essere dovuto all'uso di caratteri speciali nella password ERA utilizzata. Per risolvere questo problema, modificare la password ERA e tentare nuovamente l'aggiornamento. 

    Attenzione: Non aggiornare alla versione 6.4 di ERA Agent per ESET Shared Local Cache

    L'aggiornamento di ERA Agent alla versione 6.4 per ESET Shared Local Cache (ESLC) aggiornerà l'ERA Agent ma il dispositivo segnalerà uno stato di malfunzionamento rosso nella ERA Web Console. Attendere la prossima release del servizio per aggiornare ESLC.

    Figura 1-1
    Fare clic sull'immagine per ingrandirla in una nuova finestra

        1. Nel campo Name, digitate un nome per la vostra attività. Nel menu a discesa Task, verificare che sia selezionato Remote Administrator Components Upgrade.
        2. ESET Remote Administrator version 6.2.11 and earlier:

          Adding targets is done during task creation (for example, after adding a new task and giving it a Name, click Target to add groups or clients to the task).

    Figura 1-2
    Fare clic sull'immagine per ingrandirla in una nuova finestra

        1. Espandere la sezione Impostazioni, selezionare la casella di controllo accanto a I agree with application End User License Agreement e quindi fare clic su Choose server.

    Figura 1-3
    Fare clic sull'immagine per ingrandirla in una nuova finestra

        1. Selezionare il server ERA che si desidera aggiornare e fare clic su OK.

    Figure 1-4
    Fare clic sull'immagine per ingrandirla in una nuova finestra




    Eseguire un aggiornamento manuale basato sui componenti di ERA

      1. Aggiornare ERA Server and Web Console

        1. Scaricare i programmi di installazione dei componenti ERA 6 necessari. Scaricare i programmi di installazione dei componenti ERA 6 necessari. Sono richiesti ERA Server, Agent, RD Sensor e Web Console. Scaricare qualsiasi altro programma di installazione, se necessario. Non rinominare i file di installazione .msi scaricati.
        2. Sospendere Apache Tomcat. Navigare alla propria directory %TOMCAT_HOME%\bin directory ((per esempio, C:\Program Files\Apache Tomcat\Tomcat7\bin) e fare doppio clic su tomcat7w.exe.
        3. Eseguire il backup dei file C:\Program Files (x86\Apache Software Foundation\Tomcat 7.0\webapps\era e tutto il relativo contenuto

          La posizione dei file sarà diversa su sistemi a 32 bit:

          Nei sistemi a 32 bit, la cartella "Program Files (x86)" è denominata "Program Files".

        4. Copiare il file di configurazione di EraWebServerConfig.properties che si trova a: C:\Program Files(x86)\Apache Software Foundation\Tomcat 7.0\webapps\era\WEB-INF\classes\sk\eset\era\g2webconsole\server\modules\config\EraWebServerConfig.properties..
        5. Nei file di installazione scaricati nel Passaggio a, individuare il file era.war ed estrarlo in: C:\Program Files (x86)\Apache Software Foundation\Tomcat 7.0\webapps\era.
        6. Cancellare il contenuto della cartella originale C:\Program Files(x86)\Apache Software Foundation\Tomcat 7.0\webapps\era folder (incluso il file era.war).
        7. Nei file di installazione scaricati nel Passaggio a, individuare il file era.war ed estrarlo in: C:\Program Files (x86)\Apache Software Foundation\Tomcat 7.0\webapps\era..
        8. Spostare il file di configurazione EraWebServerConfig.properties del Passaggio d in: C:\Program Files (x86)\Apache Software Foundation\Tomcat 7.0\webapps\era\WEB-INF\classes\sk\eset\era\g2webconsole\server\modules\config.
        9. Fare doppio clic su ERAServer.msi.
        10. Specificare le impostazioni di connessione al database:
          • Se l'installazione è stata effettuata utilizzando il programma di installazione all-in-one, nel menu a discesa Database, selezionare MS SQL Server via Windows Authentication e fare clic su Next.
          • Se avete utilizzato un MS SQL Server/MySQL esistente, selezionate il tipo di connessione definito durante l'installazione. Quando ci si connette al database ERA Server, è necessaria una connessione con provilegio di amministratore (user). Fare clic su Next.
        11. Avviare il servizio Apache Tomcat. A seconda della configurazione del sistema, attendere fino a 40 secondi per l'avvio del servizio.
        12. Aprire ESET Remote Administrator Web Console (ERA Web Console) nel browser Web ed effettuare l'accesso.  Come si apre la ERA Web Console?
        13. Prosegui la lettura per aggiornare gli altri componenti ERA.
      2. Aggiornare altri componenti ERA

        1. Aggiornare ESET Rogue Detection Sensor (RD Sensor).
        2. Aggiornare ERA Agent(s). Scegliere di seguito il metodo di aggiornamento appropriato per la propria struttura ERA:
          • Eseguire il programma di installazione Agent .msi localmente su ogni client.
          • Creare un'attività client Esecuzione comando Continuare a leggere la terza parte di seguito.
      3. Aggiornamento dell'agente utilizzando la funzione Run Command Client

        1. Creare un nuovo gruppo dinamico basato sul sistema operativo (32 bit o 64 bit).
          • Per sistemi a 32 bit:
            • Operation "AND"
            • Add rule OS edition > OS platform = (equal) 32-bit
            • Add rule OS edition > OS type contains Windows
               
          • Per sistemi a 64 bit:
            • Operation "AND"
            • Add rule OS edition > OS platform = (equal) 64-bit
            • Add rule OS edition > OS type contains Windows
               
        2. Creare una nuova attività client per sistemi a 32 bit.

          Posizione del Log File ERA:

          Il log file ERA è accessibile all'indirizzo %TEMP%; per esempio: C:\Windows\Temp\

          Vedere la posizione dei log di tutti i componenti ERA nella Guida per l'utente ERA

          1. In Basic section, selezionare Run Command dal menu a discesa Task.
          2. Nella sezione Target, selezionare il gruppo dinamico per i sistemi operativi a 32 bit creato nella fase a..
          3. Nella sezione Settings, nella riga di comando da eseguire, digitare: msiexec /qn /i "\\SERVER\ readonlyshare\Agent_x86.msi" /l*v! %TEMP%\era-agent-upgrade.txt (sostituisci server con il nome per proprio server e readonlyshare con il nome di condivisione).
            • Quando si usa il pacchetto di installazione via HTTP: msiexec /qn /i "http://SERVER/share/Agent_x86.msi" /l*v! %TEMP%\era-agent-upgrade.txt
            • msiexec /qn /i "http://repository.eset.com/v1/com/eset/apps/business/era/agent/v6/6.5.522.0/Agent_x86.msi" /l*v! %TEMP%\era-agent-upgrade.txt
        3. Creare una nuova attività client per sistemi a 64 bit..

          Messaggio di Errore "MainEngineThread is returning 1619":

          Il pacchetto di installazione è danneggiato e non può essere aperto. Installare ERA Agent con un pacchetto di installazione diverso.

          1. Nella sezione Basic, selezionare Run Command dal menu a discesa Task.
          2. Nella sezione Target, selezionare il gruppo dinamico per i sistemi operativi a 64 bit creato nella fase a.
          3. Nella sezione Settings, nella riga di comando da eseguire, digitare: msiexec /qn /i "\\server\ readonlyshare\Agent_x64.msi" /l*v! %TEMP%\era-agent-upgrade.txt (sostituisci server con il nome per proprio server e readonlyshare con il nome di condivisione).
          4. Quando si usa il pacchetto di installazione via HTTP:
          5. msiexec /qn /i "http://SERVER/share/Agent_x64.msi" /l*v! %TEMP%\era-agent-upgrade.txt
          6.  
          7. msiexec /qn /i "http://repository.eset.com/v1/com/eset/apps/business/era/agent/v6/6.5.522.0/Agent_x64.msi" /l*v! %TEMP%\era-agent-upgrade.txt
        4. Per visualizzare i dettagli delle attività del client, fare clic su Computers, selezionare il computer client applicabile, fare clic su Details e quindi su Installed Applications. Ci sarà un breve periodo in cui due versioni di ERA Agent funzioneranno su una singola macchina client. E' solo temporaneo. Creare un report delle Applicazioni obsolete per monitorare lo stato dei computer client ogni ora.

Ulteriore Assistenza