Home article search

ESET può bloccare il malware che in futuro potrebbe utilizzare le vulnerabilità di Spectre e Meltdown

Le vulnerabilità Spectre e Meltdown, rivelate il 3 gennaio 2018, sono tecniche di ottimizzazione progettate per aumentare le prestazioni dei processori moderni.

I prodotti ESET sono tra i primi a offrire la piena compatibilità con le patch Microsoft che aiutano a proteggere da questi problemi. Ti consigliamo vivamente di scaricare gli ultimi aggiornamenti del prodotto ESET per consentire l'installazione di queste patch.

Questo è il modo migliore per stare al sicuro da minacce che potrebbero trarre vantaggio da Spectre o Meltdown. Per ulteriori informazioni su queste vulnerabilità, leggere il nostro avviso per gli utenti

 

Scarica i moduli del prodotto più recenti per la migliore protezione

 

ESET ha rilasciato uno scanner antivirus e antispyware aggiornato (modulo 1533.3) per tutti i prodotti consumer e aziendali. Vedere l'articolo della Knowledge Base appropriato per le istruzioni su come aggiornare il prodotto:

Si noti che come potenziale effetto collaterale della patch Microsoft potrebbe verificarsi una riduzione della velocità del sistema. Questo non è in alcun modo correlato al prodotto ESET, ma piuttosto alle modifiche del firmware richieste per mitigare questo problema

 

 

Domande frequenti su Spectre e Meltdown

Meltdown

ESET è compatibile con la patch Microsoft che corregge il Meltdown Intel Flaw?

Sì, ESET ha rilasciato il "Modulo Antivirus e Antispyware 1533.3" mercoledì 3 gennaio alle 23:00 circa, ora del Pacifico.

Quali sistemi operativi sono interessati da Meltdown?

Qualsiasi computer che utilizza processori Intel realizzati tra il 1995 e oggi è potenzialmente interessato. Ciò significa tutti i computer Linux, Windows o Mac che hanno processori Intel.

Quali sistemi operativi sono stati aggiornati per risolvere l'exploit di Meltdown?

Al momento Linux e Microsoft hanno rilasciato patch. Microsoft ha rilasciato una patch per Windows 10 disponibile per il download il 3 gennaio 2018. Le patch per Windows 7 e 8 saranno disponibili martedì 9 gennaio 2018

I prodotti ESET sono già stati resi compatibili con queste patch tramite gli aggiornamenti regolari dei moduli del prodotto. Dovresti anche essere a conoscenza delle patch per i browser Web Firefox, Internet Explorer e Edge attualmente disponibili tramite gli aggiornamenti automatici dei rispettivi produttori. Ad oggi è confermata una patch per Google Chrome che sarà rilasciata il 23 gennaio. Inoltre, dovresti controllare periodicamente il sito del produttore del tuo computer per eventuali aggiornamenti del firmware per risolvere l'exploit Meltdown.

 

Spectre

Quali sistemi operativi sono interessati da Spectre?
Qualsiasi computer che utilizza un processore Intel, AMD o ARM è potenzialmente interessato.

Come posso proteggermi da Spectre?
Segui gli sviluppi sul sito del produttore del tuo computer / telefono per le versioni aggiornate del firmware.



Was this information helpful?